RicercaRicerca

Celle a combustibile a ossidi solidi alimentate a biogas per gli impianti di depurazione delle acque reflue

Provenienza: Italia
Lingua originale: italiano
401
Views

Il progetto europeo DEMOSOFC, coordinato dal Dipartimento di Energia del Politecnico di Torino, ha lo scopo di dimostrare la fattibilità tecnica ed economica della tecnologia della calla combustibile in impianti biogas. Infatti, ha dato il via all’impianto a celle a combustibile a ossidi solidi (SOFC) alimentate a biogas più grande d’Europa. L’impianto ...

Il progetto europeo DEMOSOFC, coordinato dal Dipartimento di Energia del Politecnico di Torino, ha lo scopo di dimostrare la fattibilità tecnica ed economica della tecnologia della calla combustibile in impianti biogas. Infatti, ha dato il via all’impianto a celle a combustibile a ossidi solidi (SOFC) alimentate a biogas più grande d’Europa. L’impianto è quello di depurazione delle acque reflue di Collegno, Torino.

I vantaggi? L’elevata efficienza elettrica, la flessibilità e l’assenza di emissioni in atmosfera. Una soluzione ideale quindi, soprattutto per gli impianti di depurazione di piccola scala.

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria