PolicyPolicy

Togliere o lasciare gli incentivi per la digestione anaerobica in Gran Bretagna?

James Lloyd
Provenienza: Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord
Lingua originale: Inglese

Gli incentivi andrebbero considerati come una forma di compensazione per i benefici derivanti dall'uso di energie rinnovabili, rispetto ad altre forme di energia invece dannose per l'ambiente. Secondo Lloyd, della società di ingegneria Biowatt, va inoltre sottolineato come gli incentivi vadano a favore di tutta la filiera della digestione anaerobica, dai proprietari terrieri ...

Gli incentivi andrebbero considerati come una forma di compensazione per i benefici derivanti dall'uso di energie rinnovabili, rispetto ad altre forme di energia invece dannose per l'ambiente. Secondo Lloyd, della società di ingegneria Biowatt, va inoltre sottolineato come gli incentivi vadano a favore di tutta la filiera della digestione anaerobica, dai proprietari terrieri a chi produce le matrici, fino alle autorità locali. Non è possibile cancellarli, mentre potrebbe aver senso trovare il modo di "sostituirli" in modo che il settore rimanga comunque redditizio, ad esempio riducendo i costi di tecnologie e matrici.

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria