Digestione anaerobicaDigestione anaerobica

Polpa di bietola come sottoprodotto di qualità: il caso Eridania

Fabio Carzaniga
Provenienza: Italia
Lingua originale: italiano
1864
Views

Dall'impianto biogas di Eridania Sadam a S. Quirico Trecasali (Parma), Carzaniga racconta le caratteristiche della polpa di bietola, scarto di lavorazione dello zucchero. L'utilizzo di questo sottoprodotto, grazie all'alto potere di metanazione e di fermentescibilità, è consigliato anche a tutti gli impianti che hanno picchi di fermentazione e necessità di stabilizzazione del processo.

Dall'impianto biogas di Eridania Sadam a S. Quirico Trecasali (Parma), Carzaniga racconta le caratteristiche della polpa di bietola, scarto di lavorazione dello zucchero. L'utilizzo di questo sottoprodotto, grazie all'alto potere di metanazione e di fermentescibilità, è consigliato anche a tutti gli impianti che hanno picchi di fermentazione e necessità di stabilizzazione del processo.

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria