Case historiesCase histories

Caviro Extra: continua l’impegno verso la sostenibilità con il biometano liquefatto e il recupero della CO2

Fabio Baldazzi
Provenienza: Italia
Lingua originale: italiano
738
Views

Continua il viaggio di Caviro Extra nel mondo della sostenibilità. Oltre a produrre biogas e biometano avanzato dagli scarti della lavorazione dei sottoprodotti della vinificazione e dai reflui di aziende agro alimentari (come ci avevano raccontato in QUESTA intervista qualche anno fa), nuovi progetti virtuosi sono stati avviati. Nel 2020, infatti, è entrato in funzione l ...

Continua il viaggio di Caviro Extra nel mondo della sostenibilità. Oltre a produrre biogas e biometano avanzato dagli scarti della lavorazione dei sottoprodotti della vinificazione e dai reflui di aziende agro alimentari (come ci avevano raccontato in QUESTA intervista qualche anno fa), nuovi progetti virtuosi sono stati avviati. Nel 2020, infatti, è entrato in funzione l'impianto di recupero totale e purificazione della CO2 risultante dal processo di produzione del biometano (7 mila tonnellate prodotte) e presto sarà in funzione anche un impianto per liquefare il biometano, in modo da valorizzarlo al 100% per l’utilizzo nei trasporti. Chiude il circolo lo sviluppo di un nuovo ammendante compostato, prodotto dal digestato e da altri residui organici.

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria