Case historiesCase histories

BrewDog, il birrificio scozzese Carbon Negative anche grazie al biogas

Provenienza: Regno Unito
Lingua originale: Inglese
968
Views

BrewDog, uno dei più grandi birrifici artigianali scozzesi, è ufficialmente il primo birrificio al mondo carbon negative. Questo grazie a un piano di investimenti e di iniziative green per contribuire alla lotta ai cambiamenti climatici. Tra questi anche l’avviamento di un impianto biogas nello stabilimento di Ellon, alimentato con gli scarti della lavorazione della birra ...

BrewDog, uno dei più grandi birrifici artigianali scozzesi, è ufficialmente il primo birrificio al mondo carbon negative. Questo grazie a un piano di investimenti e di iniziative green per contribuire alla lotta ai cambiamenti climatici. Tra questi anche l’avviamento di un impianto biogas nello stabilimento di Ellon, alimentato con gli scarti della lavorazione della birra, che non solo trasformerà le acque reflue della produzione in acqua pulita, ma produrrà anche biometano, fertilizzante organico e CO2 per uso alimentare. Il tutto perfettamente reintegrato nel ciclo dell’azienda, creando così un vero e proprio modello virtuoso, replicabile e applicabile in altri business simili.   

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria