ApplicazioniApplicazioni

L’Aeroporto Internazionale di Seattle-Tacoma (SEA) è green, grazie al biometano

Stephanie Meyn
Provenienza: Stati Uniti d'America
Lingua originale: Inglese
1199
Views

Oltre ad essere uno degli aeroporti più trafficati degli Stati Uniti e del mondo, con oltre 51 milioni di passeggeri all’anno, l’Aeroporto Internazionale di Seattle-Tacoma (SEA) nel 2020 ha conquistato anche il titolo di primo aeroporto a utilizzare il gas naturale rinnovabile (o RNG o biometano) per riscaldare i terminal e alimentare la ...

Oltre ad essere uno degli aeroporti più trafficati degli Stati Uniti e del mondo, con oltre 51 milioni di passeggeri all’anno, l’Aeroporto Internazionale di Seattle-Tacoma (SEA) nel 2020 ha conquistato anche il titolo di primo aeroporto a utilizzare il gas naturale rinnovabile (o RNG o biometano) per riscaldare i terminal e alimentare la sua flotta di autobus. La fornitura contrattualizzata di RNG (prodotto valorizzando gli scarti di una vicina discarica) permetterà all’aeroporto di rifornire il 100% della flotta e di coprire il 60% del fabbisogno di energia termica; inoltre permetterà anche a SEA di raggiungere l’obiettivo di riduzione del 50% delle sue emissioni con ben 10 anni di anticipo.

Una storia di straordinario successo che non potevamo non raccontare in questa Web Talk!

Collected during the Biogas Americas 2020, promoted by the America Biogas Council 

 

VIDEO CORRELATI

Non ci sono video in questa categoria